DEFORESTAZIONE: CON NUOVE REGOLE UE MAI PIU’ COMPLICI DI ECOCIDIO

19 Aprile 2023

“Il ritmo con cui stiamo consumando le foreste del pianeta è preoccupante: la tutela e preservazione delle nostre foreste è essenziale nel contrasto al surriscaldamento globale e nella tutela della biodiversità. Oggi al Parlamento europeo abbiamo votato una legge obbligherà le aziende a garantire che i prodotti venduti in Ue non provengano da terreni deforestati. Questo regolamento mira a combattere il cambiamento climatico prevenendo la deforestazione legata al consumo in Europa di prodotti derivati da bestiame, cacao, caffè, olio di palma, soia, legno, gomma, carbone e carta stampata. Grazie alle nuove regole, infatti, prima che i prodotti siano immessi sul mercato Ue, le aziende dovranno verificare e rilasciare una dichiarazione di ‘diligenza dovuta’ che attesta che i prodotti in questione non hanno contribuito alla deforestazione in nessuna parte del mondo. In altre parole, l’Unione europea non sarà mai più complice di ecocidio”, così in una nota Maria Angela Danzì, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.
“Il Movimento 5 Stelle, da sempre, è in prima linea nella tutela dell’ambiente e nella lotta al cambiamento climatico e questa legge rappresenta un passo importantissimo per arrestare e invertire la deforestazione globale. Spesso questi prodotti sono causa non solo di danni ambientali spesso irreversibili e di distruzione di ecosistemi, ma anche di violazioni di diritti umani delle popolazioni indigene e delle comunità locali: grazie ai controlli previsti dalla legge garantiremo che tali prodotti non siano più immessi in Ue, mettendo un argine a questo tipo di pratiche”, conclude Danzì.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles
error: Content is protected !!