LEGGE LOMBARDA SUI RICHIAMI VIVI NEL SETTORE VENATORIO: LA COMMISSIONE UE CONFERMA I DUBBI DEL M5S

20 Dicembre 2023

In risposta a una mia interrogazione in merito alla legittimità della normativa di Regione Lombardia sui richiami vivi, la Commissione europea ha risposto che ne sta valutando la compatibilità con l’ordinamento comunitario.

Stiamo parlando della contestata norma che intende sostituire gli attuali anellini in metallo con delle inconsistenti fascette di plastica che, a nostro avviso, non garantiscono l’inamovibilità e quindi consentirebbero l’utilizzo di esemplari catturati ad esempio mediante reti e roccoli.

Tutto ciò viola le direttive europee, già recepite nell’ordinamento italiano, e che sono volte a garantire il massimo della tutela della biodiversità e della fauna.
Alla mia interrogazione la Commissione ha risposto che sta vagliando la questione, che è quindi problematica come noi sosteniamo.

Avevamo già contestato la norma regionale questa estate, scrivendo al Governo il quale ha deciso di non impugnare di fronte all’impegno del Presidente Fontana di modificare quel testo. Purtroppo, il nuovo testo, inserito nella Legge Ordinamentale approvata il 31 ottobre scorso, è perfino peggiore di quello originario.

Oltre a questo, la maggioranza ha introdotto ulteriori norme in materia venatoria palesemente incostituzionali e che violano le direttive europee.
Tutto questo lo abbiamo riportato in una lunga lettera che abbiamo mandato a tre ministeri e al commissario UE all’ambiente.

Questa prima risposta della Commissione europea conferma le nostre perplessità: la normativa regionale targata Massardi e Bravo è sotto la lente di ingrandimento della Commissione perché in potenziale violazione delle direttive comunitarie.

Se poi ci arriverà una multa UE per infrazione, saranno purtroppo i contribuenti lombardi a pagare per la miopia di un centrodestra che sembra pensare solo a fare dei favori ai soliti noti.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles
error: Content is protected !!