MILAN: SU NUOVO STADIO CITTADINI SI ESPRIMANO CON UN REFERENDUM

27 Settembre 2023

La presentazione da parte del Milan dei documenti per la variante al Piano Integrato di Intervento relativo al comparto San Francesco, a San Donato, ci dà ancora più vigore per mettere in campo sin da subito tutti gli strumenti a nostra disposizione: i comitati di cittadini ora presenteranno un aggiornamento della petizione, di cui chiederò urgente discussione in Commissione per le petizioni del Parlamento europeo, e presenterò anche un’interrogazione urgente alla Commissione europea. Inoltre, stiamo valutando di promuovere un referendum cittadino sull’opportunità di questa nuova opera sul territorio di San Donato. Riguardo al Comune di Milano, visto che lo stadio è opera pubblica, che lo sport è di tutti e che esiste un’altra squadra, chiediamo una volta per tutte che Palazzo Marino si assuma la responsabilità della regia promuovendo uno studio di fattibilità della ristrutturazione di San Siro, per non rimanere in balìa delle squadre. Noi temiamo che quella del Milan sia un’arma di distrazione, ma bene che sempre oggi il Parco Agricolo Sud Milano abbia votato all’unanimità il no a qualunque progetto di consumo di suolo ammantato di modernità e progresso. Ricordo che in Europa abbiamo appena approvato una legge, la Nature Restoration Law, che prevede il recupero e la conservazione degli ecosistemi europei, non la loro ulteriore distruzione. Business is business, come si dice, ma il Pianeta, è bene ricordarcelo perché ci riguarda tutti, è uno solo.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles