RIFORMA BIG PHARMA NON SODDISFACENTE

19 Marzo 2024

Il pacchetto sulla riforma della legislazione farmaceutica, votato oggi dalla Commissione Ambiente del Parlamento europeo, non ci lascia soddisfatti, ci aspettavamo dei testi più ambiziosi.

Come Movimento 5 Stelle avevo presentato molti emendamenti che chiedevano l’istituzione di una struttura pubblica per ovviare agli evidenti fallimenti di mercato nel settore dei medicinali, che incentivasse la ricerca e lo sviluppo di nuovi farmaci per curare le malattie rare e che razionalizzasse le competenze delle varie agenzie che hanno molti compiti e troppo spesso sovrapposti. Anche l’aumento della regulatory data protection è allarmante. Dai sei anni proposti dalla Commissione ai sette e mezzo. Di questo passo serviranno oltre 30 anni prima che sul mercato possano entrare i generici e questo è l’ennesimo regalo alle Big Pharma. Su questo compromesso ho fermamente votato contro. Pure sulla riforma della governance di EMA avevo avanzate molte proposte per frenare il meccanismo delle porte girevoli e limitare al minimo il conflitto di interessi e incentivare, dall’altro lato, un sistema di selezione dei dirigenti trasparente e basato sul merito. Il principio è stato recepito e questo mi fa piacere, peccato sia stato annacquato.

Nel testo tuttavia c’è qualche novità positiva: il meccanismo di acquisti congiunti dei medicinali è stato introdotto per quanto riguarda gli antimicrobici innovativi ed è stato messo nero su bianco il divieto di patent-linkage, quindi i generici entreranno sul mercato più rapidamente.

Bene anche il maggior coinvolgimento dei rappresentanti dei pazienti e dei pazienti pediatrici in fase di consultazione. Il nostro voto finale è stato quello di un’astensione costruttiva. Lavoreremo in vista della plenaria per far uscire dal Parlamento un testo migliore perché la salute è un diritto di tutti e non può rimanere appannaggio ed essere al servizio solo delle case farmaceutiche

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles