SMOG: NUOVE MISURE UE APPROPRIATE MA DEVONO ESSERE SOSTENIBILI

12 Settembre 2023

L’inquinamento atmosferico è un’emergenza non solo ambientale, ma anche sociale e sanitaria e costituisce la prima causa di morte prematura in Europa. In Italia si registrano 90mila decessi l’anno che si concentrano nelle regioni del Nord, in particolare in Lombardia e Piemonte. Oggi abbiamo la grande occasione – e permettetemi di dire, anche il dovere – di prendere misure tempestive e appropriate. L’obiettivo inquinamento zero entro il 2050 può essere raggiunto solo se c’è ferma condivisione fra Europa e Comuni. Le misure anti-smog devono essere sostenibili e vanno finanziate con nuovi fondi europei. Non abbandoniamo i territori al loro destino altrimenti daremo fiato ai negazionisti del cambiamento climatico. La salute del pianeta è la nostra salute. Dimostriamo che è in cima alle nostre priorità!

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles
error: Content is protected !!