TELERISCALDAMENTO: DOPO NOSTRE RICHIESTE GOVERNO PRENDE INIZIATIVA

15 Maggio 2023

“Finalmente nel decreto sul Pnrr pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 maggio il Governo dà mandato ad ARERA di normare le tariffe del teleriscaldamento. E’ una risposta concreta all’interrogazione che avevo presentato alla Commissione europea, lo scorso novembre, a proposito dell’aumento incontrollato dei prezzi nel settore delle reti termiche a tutto svantaggio degli utenti del teleriscaldamento. La Commissione aveva risposto indicando negli stati Membri il soggetto deputato a regolamentare i prezzi per i clienti o i profitti dei gestori. Ora il Governo ne ha preso formalmente atto. Ricordo anche la grave disparità in materia di Iva, con quella per il teleriscaldamento rimasta a lungo al 22% contro il 5% a cui era stata portata quella del gas. Anche su questo avevo presentato, a dicembre, un’interrogazione alla Commissione europea e anche in questo caso è stata rilevata la responsabilità degli stati Membri nel garantire il principio di neutralità fiscale, ‘che impone che prodotti simili siano trattati allo stesso modo ai fini dell’Iva’. Dopo mesi di tentennamenti, in cui le famiglie hanno dovuto pagare cifre esose o spegnere i caloriferi, il governo ha abbassato anche l’IVA del teleriscaldamento ma con provvedimenti temporanei. Noi chiediamo che sia sancito nero su bianco che non possono e non potranno esserci differenziazioni sin da subito, per prevenire ulteriori problemi nella prossima stagione fredda”, così Maria Angela Danzi, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles
error: Content is protected !!