UCRAINA – PAPA FRANCESCO HA COLTO NEL SEGNO, SERVE LA PACE

12 Marzo 2024

L’Europa oggi appare ancor più confusa e incerta nello scenario di guerra che ci circonda.

C’è chi vuole inviare a Kiev missili a lungo raggio, chi invece pretende di sconfiggere militarmente la Russia che è una potenza nucleare.

Solo Papa Francesco ha colto nel segno e ha interpreta nel modo più autentico il sentire delle opinioni pubbliche europee che vogliono la fine della guerra.

La pace è l’unica via da percorrere se si ha davvero a cuore il destino del popolo ucraino.

Pace che non verrà mai raggiunta se l’unica opzione è quella di inviare più armi o addirittura quella di mobilitare l’esercito europeo sul territorio ucraino.

Davanti a un’arma nucleare non c’è difesa che tenga. Al prossimo Consiglio europeo apriamo dunque un tavolo delle trattative, non lasciamo l’iniziativa a Erdogan.

Non è nella nostra storia favorire l’escalation dei conflitti, l’Europa si ricordi che è nata per ripudiare le guerre.

Lo dico a tutti i leader europei: non abbiate vergogna di negoziare.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletter

https://mariangeladanzi.it/wp-content/uploads/2023/09/Tavola-disegno-11-copia-2-320x167.png
© 2023/24 - Maria Angela Danzì • Non-attached member of the European Parliament
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles